Per attività tecniche legate al miglioramento della sicurezza informatica dei nostri sistemi,
dalle 18:00 di venerdì 17 alle 06:00 di sabato 18 marzo è previsto un fermo di tutti i servizi online di Acinque.
Etichetta pagina

Ciclo dei rifiuti

Condividi
Ciclo dei rifiuti

Termovalorizzatore di Como

Il termovalorizzatore di Como consente la migliore valorizzazione energetica dei rifiuti, trasformando in risorsa un bisogno imprescindibile per il territorio. L’impianto tratta circa 93.000 tonnellate di rifiuti all'anno mediante due linee di processo. Fin dal 2014 l’impianto è stabilmente inserito nel ristretto gruppo dei presidi industriali che si possono fregiare del titolo Emas (Eco-Management and Audit Scheme), un sistema di gestione e controllo elaborato dalla Comunità Europea.

L’impianto produce in cogenerazione energia elettrica (39 GWh e, di cui il 70% circa ceduta alla rete di trasmissione nazionale) ed energia termica (36.266 GWh e) utilizzata per il teleriscaldamento a beneficio di circa 10.000 abitanti della città di Como. Nella progettazione e realizzazione dell'impianto sono state adottate le tecnologie più affidabili e innovative, al fine di garantire il minore impatto ambientale relativamente alle emissioni in atmosfera e liquide, al rumore e ai residui solidi.

Scheda tecnica

Localizzazione
Como
Tipologia
Termovalorizzazione
Combustibile
Rifiuti Solidi Urbani e Rifiuti Speciali
Capacità di trattamento
322 t/g
Potenza installata
6 MWe e 41,66 MWt
Unità di produzione
2 unità di combustione
Anno entrata in esercizio
1968
Certificazioni
ISO 9001 (Qualità)
ISO 14001 e EMAS (Ambiente)
ISO 45001 (Sicurezza)

Autorizzazioni e dichiarazioni

L'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) è il provvedimento che autorizza l'esercizio di un impianto a determinate condizioni, che devono garantire la conformità ai requisiti di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. L'AIA prevede misure volte a evitare oppure, qualora non sia possibile, ridurre le emissioni delle attività produttive nell'aria, nell'acqua e nel suolo, comprese le misure relative alla corretta gestione dei rifiuti, per conseguire un livello elevato di protezione dell'ambiente nel suo complesso. Inoltre, lo schema di autorizzazione si basa sulle migliori tecnologie disponibili che, legate strettamente all'evoluzione tecnologica, rappresentano uno strumento continuamente aggiornato. Il termovalorizzatore di Como, in data 28.12.2023, ha ottenuto il riesame dell'Autorizzazione Integrata Ambientale con Decreto n. 20838 rilasciato dalla Regione Lombardia. L'autorizzazione ha validità fino a dicembre 2039.
Il termovalorizzatore ha conseguito la registrazione EMAS con n. IT001598. Tra i requisiti EMAS rientra la redazione annuale di una Dichiarazione Ambientale, pubblicata sul sito web come strumento di comunicazione e di interazione tra azienda, cittadini-utenti e amministratori locali per diffondere e condividere gli sforzi del Gruppo nel raggiungimento delle proprie performance ambientali, con costanti obiettivi di miglioramento continuo.

Dati 2022

  • 93.694 tonnellate di rifiuti trattati
  • 93% rifiuti trattati provenienti dalla Lombardia
  • 30 GWhe energia elettrica prodotta e ceduta alla rete di trasmissione nazionale, utili a soddisfare il fabbisogno di circa 11.500 famiglie
  • 35 GWht energia termica prodotta e ceduta alla rete di teleriscaldamento, utili a soddisfare il fabbisogno di circa 2.000 famiglie
Per scolaresche e gruppi di almeno 10 persone è possibile, previa prenotazione, effettuare visite guidate all’impianto della durata di circa 2 ore.

Dichiarazioni ambientali

Il termovalorizzatore ha conseguito la registrazione EMAS con n. IT001598.
Tra i requisiti EMAS rientra la redazione annuale di una Dichiarazione Ambientale.
La pubblicazione della Dichiarazione Ambientale vuole essere uno strumento di comunicazione e di interazione tra azienda, cittadini-utenti e amministratori locali per diffondere e condividere gli sforzi di Acinque Ambiente nel raggiungimento delle proprie performances ambientali con ulteriori obiettivi di miglioramento continuo.

Archivio emissioni

Conferimento rifiuti e tariffe

Orari Ufficio Pesa per conferimenti rifiuti 
  • Da lunedì a venerdì dalle ore 6:00 alle ore 15:30
  • Sabato dalle ore 6:00 alle ore 12:00
Le aperture e le chiusure straordinarie nei giorni di festività sono consultabili scaricando il calendario festività 2024.